Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_lavalletta

La Biblioteca

 

La Biblioteca

foto biblioteca

 

La biblioteca e' aperta al pubblico e conta attualmente circa 12,000 libri, con un'ampia varieta' di informazioni sulla cultura italiana ed una piu' ristretta sezione di Melitensia.

Ogni giorno uno dei principali quotidiani italiani, Il Corriere della Sera, viene consegnato all'Istituto ed e' a disposizione del pubblico.

La maggior parte dei libri e' accessibile ai soci dell'Istituto attraverso il servizio prestiti (Diventare soci).

Tutti i libri devono essere utilizzati con la massima cura e non devono essere segnati o comunque danneggiati. Il prestito deve essere restituto entra la data di scadenza  o rinnovato per tempo.  In caso contrario, l'Istituto potra' ritenere il socio responsabile e richiedere il compenso adeguato.

L'Istituto Italiano di Cultura si riserva il diritto di apportare modifiche alle condizioni sopramenzionate.

 

L’Istituto Italiano di Cultura della Valletta e' dotato di un Catalogo di Accesso Online al Sistema Bibliotecario (OPAC) consultabile su Bibliowin e che consente di:
 
• effettuare ricerche semplici o avanzate (ad es. per titolo o per autore) di tutti i libri e del materiale audiovisivo disponibili
presso la biblioteca e la mediateca;

• prendere visione delle nuove acquisizioni;                         

• compilare liste bibliografiche ed inviarle per posta elettronica a diversi destinatari; 

• dare suggerimenti per nuove acquisizioni; 

• ottenere informazioni e dati statistici sulla biblioteca; 

• accedere alle risorse virtuali di lingua, letteratura e cultura italiana disponibili su internet.

 

 

Il Portale Internet della Biblioteca Digitale Italiana e Network Turistico Culturale www.internetculturale.it propone un sistema di accesso integrato alle risorse digitali e tradizionali di biblioteche, archivi ed altre istituzioni culturali italiane, promuovendo e valorizzando la conoscenza e la fruibilità del patrimonio turistico-culturale sia a livello nazionale che internazionale.

                   
               


44